Consolidamento magazzini automatizzati, vasche e silos con sistema jet grouting

Setti e tampone di fonfo realizzati per RINGMILL SpA azienda leader nella lavorazione di acciai di ogni tipo.

Il consolidamento delle platee di vasche, silos e magazzini viene realizzato mediante la creazione di un reticolo di colonne getto iniettate.

Le colonne possono avere interassi, lunghezza e diametri variabili a seconda dei carichi e delle caratteristiche del suolo .

L’utilizzo di questa tecnologia  garantisce cedimenti estremamente ridotti, nell’ordine di qualche millimetro con un ritorno allo scarico che arriva anche ad un 70 ÷ 90%.

Nelle vasche biogas , data la scarsa lunghezza delle colonne, la portata laterale è quasi sempre modesta; è quindi conveniente incrementare la portata di punta allargando alla base le colonne.

Parallelamente, per aumentare la superficie di contatto e ridurre le sollecitazioni di punzonamento sulle solette, la testa delle colonne viene allargata (pulvino). Questo accorgimento consente anche di ridurre la  pressione unitaria su eventuali barriere isolanti poste tra il terreno consolidato e la soletta in c.a.

 

Consolidamento della platea del magazzino mediante un reticolo regolare di colonne jet grouting di grande diametro 150 (200) cm

L = 9,00 m.

Quota della testa delle colonne a - 3,20 m. da p.f.

 

 

AL.PA. Platea magazzino automatizzato consolidata con un reticolo di colonne jet grouting
17 settembre 2015 cantiere CHANTECLAIR prova di carico su jet grouting alla presenza di Ing. Mario Bergamini, Ing. Paolo Giordani, Ing. Giulia Bertolini, Sig. Romano Colla, Arch. Carla Colla

I valori geotecnici (contatto colonna/terreno), in particolar modo per quel che riguarda  la portata laterale, sono molto più elevati di quelli che si riscontrano nei pali in c.a. (trivellati, vibrati, micropali, ecc.) e molto simili  o superiori ai valori dei pali piloti troncoconici che comprimono il terreno con il loro “effetto cuneo”.

La gettocementazione ad alta pressione crea, nella zona trattata, pressioni statiche e dinamiche tali da comprimere e compattare il terreno adiacente alla colonna, aumentandone la portata laterale per attrito.

Le fondazioni jet grouting con colonne singole o a gruppi sono, nella maggior parte dei casi, assimilabili a monoliti di grandi dimensioni e si comportano analogamente o meglio delle antiche fondazioni a pozzo.

Anche alla luce della nuova normativa antisismica il monolito jet  grouting ha un comportamento migliore rispetto ai pali in c.a. con coefficienti di sicurezza  elevati alla verifica delle sollecitazioni orizzontali, a taglio e alla resistenza di attrito.

Le numerosissime prove  di laboratorio effettuate  nel corso degli anni hanno accertato il fatto che il conglomerato gettocementato  sottoposto a compressione ha un fluage (cedimento plastico nel temp o)  analogo percentualmente a quello di un normale calcestruzzo.

Il terreno trattato con il jet grouting ( anche argilloso) sottoposto a stagionatura umida

ha un aumento di resistenza nel lungo periodo di 1,5 ÷ 3,0 volte la resistenza  riscontrabile a 30/60 giorni.

 

VASCHE BIOGAS E SILOS
VASCHE BIOGAS E SILOS.pdf
Documento Adobe Acrobat [3.5 MB]

Casagrande Energy Austep impianto di Ravenna - Moglia Energia impianto di Cremona - Consorzio RIESCO impianto di Piacenza - Az. Ag.S.Anna impianto di Breda di Piave (TV) - Ronchi Energy Farm Gavassa(RE) -  Az. Agricola Ghiaroni ad Anzola Emilia - Sebigas impianto di Filo di Argenta - Sugar Energia impianto di Quingentola - Sebigas  impianto di Torviscosa - Beka Energies impianto di Mirandola - Sebigas impianto di Russi - Sebigas impianto di Argenta - Iesbiogas impianto di Portogruaro - Birla impianto di Pegognaga - Av Green impianto di Rimini - Sebigas impianto di Zibello - Sebigas impianto di Soragna

STIAMO LAVORANDO

NEI CANTIERI 

B.M.Z. Gruppo SAG Cotignola (RA)
Interporto Bologna Bentivoglio
PADANA TUBI e PROFILATI ACCIAIO Guastalla (RE)
BISIO PROGETTI Alessandria
LEROY MERLIN Castel San Giovanni (PC)
Scarica la
brochure CCPLAVORI.pdf
Documento Adobe Acrobat [2.5 MB]
Applicazioni pratiche di jet grouting in[...]
Documento Adobe Acrobat [11.2 MB]
CENNI TEORICI, CAMPI D'APPLICAZIONE E IMPIEGO QUALE OPERA DI SOSTEGNO
JET GROUTING.pdf
Documento Adobe Acrobat [594.4 KB]
VASCHE BIOGAS E SILOS
VASCHE BIOGAS E SILOS.pdf
Documento Adobe Acrobat [3.5 MB]
Gli inizi della nostra storia.
pag. 1036 - 1037
INTERNATIONAL CONFERENCE ON CASE HISTORI[...]
Documento Adobe Acrobat [4.5 MB]
Stampa Stampa | Mappa del sito
CCP LAVORI S.r.l. via Europa 18 43022 Basilicagoiano di Montechiarugolo Parma Tel. 0521 686821 e-mail: info@ccplavori.it - PEC: ccplavori@cert.rsnet.it - REA PR-214865 P.IVA C.F. Registro Imprese 02149390342

Chiama

E-mail