CCP LAVORI ha iniziato 40 anni fa ad operare nel campo del consolidamento dei terreni con sistema jet grouting.

Anno 1982 Lugano (CH) - Banca del Gottardo.

Tecnologia jet grouting per il consolidamento dei terreni

Sistema monofluido

Il sistema jet grouting CCP consente di iniettare nel terreno, attraverso degli ugelli posti su un’asta rotante, della boiacca di cemento ad una pressione elevatissima.

La boiacca disgrega in situ la struttura del suolo e crea una colonna di conglomerato cementizio in cui l’inerte è rappresentato dal terreno stesso.

L’asta della sonda, inserita nel terreno (1) fino alla profondità di progetto, viene ritirata (2) e ruotata durante l’iniezione della boiacca in modo da ottenere una porzione di terreno trattato a forma di colonna pressocchè cilindrica (3). Le colonne possono essere compenetrate (4).

Variando la velocità, la pressione e il tipo di sistema (monofluido, bifluido o trifluido), si ottengono colonne di dimensioni e caratteristiche meccaniche differenti, secondo le esigenze di progetto.

La resistenza e la permeabilità delle colonne dipendono da un controllo attento del rapporto acqua/cemento /suolo. Il diametro delle colonne è controllato attraverso la rotazione, la pressione e la velocità di risalita dell’asta della sonda. Il sistema jet-grouting è tradizionalmente diviso in tre tipologie in relazione al numero dei getti di iniezione e della miscela usata per erodere il terreno.

Sistema bifluido

Alla boiacca acqua/cemento viene aggiunto separatamente un getto di aria compressa.

Il sistema bifluido è più efficace in terreni coesivi e forma colonne di grande diametro, ma riduce la resistenza del conglomerato e aumenta il materiale refluo.

Sistema trifluido
Oltre all’aria compressa, prevede un getto di acqua ad alta pressione che disgrega il terreno prima dell’iniezione della boiacca. 



Applicazioni

Sottofondazioni civili e industriali

Consolidamento strutture di fondazione

Consolidamento pavimenti

Pozzi

Diaframmi e tamponi di fondo

Miglioramento della portata dei terreni per carichi elevati

 

 

Vantaggi

Mancanza di vibrazioni

Elevata resistenza a compressione

Velocità di esecuzione

Non necessita di scapitozzatura

Consente una riduzione della dimensione dei plinti

Non influenzato dalla presenza d’acqua superficiale

Ottimo comportamento antisismico

Applicabile a tutti i tipi di terreno (ghiaie, sabbie, limi ed argille anche a bassissima consistenza)

Garantisce cedimenti inferiori rispetto ad altre tecnologie

 

 

STIAMO LAVORANDO

NEI CANTIERI 

B.M.Z. Gruppo SAG Cotignola (RA)
Interporto Bologna Bentivoglio
PADANA TUBI e PROFILATI ACCIAIO Guastalla (RE)
BISIO PROGETTI Alessandria
LEROY MERLIN Castel San Giovanni (PC)
Scarica la
brochure CCPLAVORI.pdf
Documento Adobe Acrobat [2.5 MB]
Applicazioni pratiche di jet grouting in[...]
Documento Adobe Acrobat [11.2 MB]
CENNI TEORICI, CAMPI D'APPLICAZIONE E IMPIEGO QUALE OPERA DI SOSTEGNO
JET GROUTING.pdf
Documento Adobe Acrobat [594.4 KB]
VASCHE BIOGAS E SILOS
VASCHE BIOGAS E SILOS.pdf
Documento Adobe Acrobat [3.5 MB]
Gli inizi della nostra storia.
pag. 1036 - 1037
INTERNATIONAL CONFERENCE ON CASE HISTORI[...]
Documento Adobe Acrobat [4.5 MB]
Stampa Stampa | Mappa del sito
CCP LAVORI S.r.l. via Europa 18 43022 Basilicagoiano di Montechiarugolo Parma Tel. 0521 686821 e-mail: info@ccplavori.it - PEC: ccplavori@cert.rsnet.it - REA PR-214865 P.IVA C.F. Registro Imprese 02149390342

Chiama

E-mail